scontispaziali4
scontispaziali3

cropped-cropped-logo-partito-sito

facebook

PER ULTERIORI INFORMAZIONI CONTATTACI:

info@nuovaumbria.it

 

Giornale del Partito Comunista Italiano dell'Umbria e dell'Associazione 21 Gennaio

.


facebook

Le ultime dal Blog

 @ All Right Reserved 2021

UNA POLITICA PER IL BENE COMUNE

03/02/2022 14:56

Matteo Galli

Partito,

UNA POLITICA PER IL BENE COMUNE

Il Congresso del PCI di Orvieto elegge Matteo Galli Segretario.

Ciao mi presento:

 

Mi chiamo Matteo Galli, dopo il Congresso della Federazione del PCI di Orvieto, tenutosi a gennaio, sono stato eletto segretario del comprensorio orvietano

Vivo ad Orvieto, sono laureato in Storia e Filosofia e attualmente sono professore precario. Ho “mosso i primi passi in politica” nei Movimenti, nati agli inizi del 2000 con i “Social Forum”. Sono stato iscritto nel tempo, a vari partiti della Sinistra, impegnandomi attivamente come militante e poi come candidato consigliere, alle elezioni Comunali e Regionali.  Ora inizia questa nuova “avventura” da Segretario del PCI.

Per Socrate la Virtù degli uomini risiede nella ricerca continua, riflettere e ragionare criticamente sull’ esistenza. La  Politica intesa come arte di saper vivere con gli altri, vivere insieme per far emergere il Bene Comune.

E’ proprio su questa linea che cercherò di portare avanti il mio incarico, intendendo la politica come servizio al cittadino e non come gestione del potere, “lavorando” per la nostra città e per il nostro territorio, al fine di creare una comunità inclusiva che parla al noi e non all’ io: un Comune per i molti non per i pochi.

Una città non si evolve se non guarda soprattutto al futuro, verso le nuove generazioni, sempre più distanti e disilluse dalla politica; mettere al centro i giovani e le loro reali esigenze sarà un mio impegno costante.

GIOVANI, LAVORO, AMBIENTE, SANITÀ.

Come PCI partiremo da questo.

Vogliamo “rovesciare” un paradigma con un elemento imprescindibile: Il ruolo Pubblico deve prevalere sugli interessi e le logiche di profitto, a discapito dei cittadini.

Un Ambiente orientato alla tutela e alla valorizzazione del patrimonio naturale, storico e artistico, alla conservazione della biodiversità, generando occupazione e migliorando la qualità della vita.

Una Sanità Pubblica ed efficiente, vicina ai cittadini, dove il diritto alla salute non sia un privilegio di pochi ma un diritto per tutti.

Vogliamo ribadire a chiare lettere il concetto di Acqua Pubblica, come sancito dai Referendum Popolari.

Una nuova legge Regionale che ripristini i collegi uninominali, distribuiti in modo tale, da garantire la rappresentanza di tutti i territori, soprattutto il nostro, ormai marginalizzato e lontano dai centri decisionali.

Lavoro, perché sempre più giovani e meno, si trasferiscono alla ricerca di una occupazione che il nostro territorio non offre più, pur vantando risorse eccellenti ed in grado di assicurarla a vari livelli. 

Siamo sempre disponibili al dialogo e al confronto con tutti coloro, dai privati cittadini, alle associazioni, ai comitati, che vorranno essere d’ aiuto per valorizzare la nostra città e il nostro territorio.

Concludendo con una lezione che viene da Gramsci: dobbiamo recuperare un rapporto sentimentale con le persone, partendo dalle piazze e dai luoghi più “nascosti”, solo cosi potremmo essere credibili.

 

MATTEO GALLI

SEGRETARIO COMPRENSORIO ORVIETANO PCI

 

dose-juice-stpy-oea3h0-unsplash.jpeg

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

Rimani aggiornato su tutte le novità e gli ultimi articoli del Blog

Create Website with flazio.com | Free and Easy Website Builder