scontispaziali4
scontispaziali3

cropped-cropped-logo-partito-sito

facebook

PER ULTERIORI INFORMAZIONI CONTATTACI:

info@nuovaumbria.it

 

Giornale del Partito Comunista Italiano dell'Umbria e dell'Associazione 21 Gennaio

.


facebook

Le ultime dal Blog

 @ All Right Reserved 2021

Panshir la guerra o la pace ?

07/09/2021 14:35

Fabio Sebastiani

Panshir la guerra o la pace ?

Panjshir is the only province not controlled by the Taliban.Ahmad Massoud, son of Ahmsha Massoud, is leading the war against the Taliban.Pancheshir is

 

 

Panjshir is the only province not controlled by the Taliban.Ahmad Massoud, son of Ahmsha Massoud, is leading the war against the Taliban.Pancheshir is naturally a valley surrounded by high mountains.In the previous Taliban regime, the people of Pancheshir led by Ahmad Shah Massoud resisted and the Taliban could not capture.During the war with the former Soviet Union, the Soviet army was defeated and failed many times,Ahmad Shah Massoud led the war.

[9/6, 9:00 AM] : Even now, some military forces of the previous government and some military generals along with former jihadists have formed this resistance, and are fighting against the Taliban.

And the goal of its resistance is to change the structure of the Afghan system. Until all people get their due.They negotiated with the Taliban several times, but the Taliban offered them several positions and they refused, saying that our war is a war on structure.

 

 

Il  Panishir è la sola provincia non controllata dai Talebani. Ahmad Massoud è il figlio di Amsha Massoud sta guidando la guerra contro i Talebani. Il Panchestir è una valle circondata da alte montagne. All’ inizio di questa riedizione Talebana , gli abitanti del Panshir guidati da Ahmad Shah Massoud hanno combattuto proficuamente impedendo ai Talebani la cattura di Massoud. In precedenza suo padre Ahmsha Massoud guidò la resistenza del popolo del Panshir contro l’ unione Sovietica  che sconfisse in alcune battaglie.

Anche ora un esercito di resistenza composto da militari scappati dall esercito di stato, jihadisti nemici dei Talebani si sono uniti con lo scopo di respingere i Talebani.

L’ obiettivo della resistenza è quello di sconfiggere i Talebani per rappresentarne una alternativa concreta.Fino alla fine. I Talenbani  hanno provato a convincerli con promesse fatte e ripetute: hanno offerto ruoli nel prossimo governo ma Massoud ha sempre rifiutato  definendo la sua guerra ,  una guerra decisiva per l’afghanistan

dose-juice-stpy-oea3h0-unsplash.jpeg

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

Rimani aggiornato su tutte le novità e gli ultimi articoli del Blog

Create Website with flazio.com | Free and Easy Website Builder